Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2011
APRILE 2011
MAGGIO 2011
GIUGNO 2011
LUGLIO 2011
AGOSTO 2011
SETTEMBRE 2011
OTTOBRE 2011

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2011:

<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>
2011-10-02 - EMILIA ROMAGNA - LUGO (RA)
54 LUGO SAN MARINO di Km. 95 alla media di 37.255 Km/h

54 LUGO SAN MARINO - LUGO

Dicono che alla 54.a Lugo - San Marino non sia successo nulla. Non e' vero! Innanzitutto i 95 chilometri lungo i quali si dipana la classica per allievi e' stata affrontata ad una media piu' che rispettabile considerando che si e' andati piano pianissimo per un tratto di pianura in questa caldissima giornata di inizio ottobre, ma poi, lungo gli ultimi otto chilometri e mezzo di una salita a tratti assai arcigna, si e' scatenata una seria battaglia che ha portato all'arrivo un primo gruppetto di sei atleti distanziati fra loro di un amen.
Ha prevalso il toscano di Cecina Francesco Lorenzini, quattro vittorie quest'anno, alla sua altra esperienza alla Lugo - San Marino dopo il secondo posto conquistato lo scorso anno alle spalle di Andrea Marchi.
Ma andiamo con ordine. Partenza in perfetto orario per il cinquantaquattresimo compleanno della Lugo - San Marino, Memorial Lorenzo Berardi, Gran Premio Credito Cooperativo ravennate e imolese e Banca di S.Marino spa con il patrocinio del Comune di Lugo e della Segreteria di Stati per il turismo e lo sport della Repubblica di S.Marino.
Come sempre si inizia a spron battuto con Quaquarelli della Ceretolese e Ghepardi della S.Maria Codifiume davanti a tutti gli altri gia'  al secondo chilometro di corsa, ma per breve tratto. Infatti a Bagnacavallo (Traguardo Volante Conad della CPDA) gran volatone generale e vittoria deil veneto Tieppo con al posto d'onore il sammarinese Morelli ed al terzo l'altro sammarinese Olei. Si susseguono le scaramucce anche se tutte hanno breve respiro per le violente reazioni del gruppo che non ammette deroghe. A Russi il traguardo volante allestito dinnanzi a Vernocchi Arredamenti (1° Filippo Graziani della Baracca, secondo e terzo rispettivamente i sammarinesi Matteo Buono e Alberto Buono) potrebbe offrire il destro ad azioni di largo respiro, ma cosi' non avviene e presto si ritorna tutti in gruppo. A San Pancrazio sono in avanscoperta il ferrarese Gherardi, l'atleta dell'Iperfinish Pini, il baracchino Ascari, il fanese Radice, l'imolese Medri, il ceretolese Verasani, i venetio Tieppo e Comacchio , l'altro ferrarese Dilan e l'atleta della Chiaravallese Caimmi. Il loro vantaggio raggiunge la punta massima di 23" a Ghibullo. A San Pietro in Vincoli nuovamente gruppo compatto ed altro gran volatone per il T.V. Conad Bertozzi e Lazzaretti. La spunta il ferrarese Gherardi sul duo veneto formato da Tieppo e Comacchio. Poco piu' in la' , a S. Zaccaria, altra rivincita volante per l'altro T.V. Conad allestito da Bertozzi e Lazzaretti. Questa volta la ruota veloce e' quella del ferrarese Gherardi su Comacchio e Onica. Dopo alcuni tentativi di fuga mal riusciti, a Santo Marino ci prova solitario Rrucaj, ma l'esito e' alquanto deludente per il forte atleta toscano. Ancora tutti assieme poco dopo anche perché a Ponte Verucchio gli atleti sono chiamati ad esprimersi ancora in una volatona per la serie T.V. Conad, stavolta per il Conad di Villa Verucchio, con Tieppo che sopravanza il sammarinese Matteo Buono ed il rapagnanese Seccacini. Non c'e' il tempo per rialzarsi che in questo festival delle volate dei primi 85 chilometri incombe il T.V. allestito dalla Federazione Ciclistica Sammarinese. Qui si impone l'atleta di casa Alberto Buono con al secondo posto il campano Migliaccio ed al terzo il danese Costantini. Subito dopo si attacca l'erta che porta in vetta al Monte Titano in Repubblica di S.Marino. Il gruppo si spezza subito in due tronconi fino a Acquaviva, sei chilometri al traguardo, allorche' il romagnolo della Fiumicinese Sampaoli prova ad imporre il proprio ritmo sopravanzando tutti gli altri fino a che, a tre chilometri dal traguardo, viene ripreso. In tale frangente emergono il veneto Zilio (da molti accreditato come il piu' atteso) , il toscano Lorenzini e l'atleta del Guarenna 2000 Di Renzo. Le carte a questo punto si mischiano in continuazione. Detto che a Borgo Maggiore l'ultimo T.V. Conad (Centro Comm.le Azzurro) e' appannaggio del danese Carboni che prevale sul toscano Lisi e sull'eugubino Gatti, si nota che davanti a tutti menano la danza, si e' a due chilometri dall'arrivo, Di Renzo, Carboni e Lorenzini, poi raggiunti dapprima da Lisi e Negrini e poi da Zilio, Sannino e Cianetti. Sulle ultime rampe si attende l'acuto finale di un primattore che infine assume le sembianze del toscano di Cecina Francesco Lorenzini su Giacomo Zilio e Leonard Lisi. Poi tutti a fare festa nel gremito Teatro Titano, gentilmente messo a disposizione dalle Autorita'  Sammarinesi. A distribuire premi a piene mani sono presenti la sig.ra Roberta Mularoni, Vice Presidente Ente Cassa di Faetano, Nerina Zafferani dell' Ufficio di Stato Sport e Turismo della Repubblica di S.Marino, Daniele Cesaretti, Presidente della Federazione Ciclistica Sammarinese, Gianni Silvagni, Presidente Panathlon Club di S.Marino e la signora Franca Stolfi per il Panathlon Club Junior di S.Marino, Emanuele Guidi, Presidente Lions Club San Marino, Lea Rivalta, Presidente Kiwanis Club International di S.Marino, Ivano Nanni, co-titolare del Conad C.C. Azzurro - Serravalle di S.Marino, Luigi Rossi, titolare dell'omonimo hotel di Domagnano R.S.M., Umberto Vernocchi, titolare della Vernocchi Arredamenti di Russi ed il Presidente della Ciclistica Baracca, ottima organizzatrice della classica, Giorgio Tampieri. Prossimo appuntamento, come sempre, la prima domenica di ottobre 2012.


ORDINE DI ARRIVO:
1° LORENZINI FRANCESCO  (CICLISTICA CECINA)
2° ZILIO GIACOMO  (GIORGIONE ALISEO GROUP)
3° LISI LEONARD  (G.S. BORGONUOVO MILIOR)
4° CARBONI GIOVANNI  (S.C.D. ALMA JUVENTUS FANO)
5° NEGRINI ANDREA  (POLISPORTIVA VILLAFONTANA)
6° DI RENZO ANDREA  (GS GUARENNA 2000)
7° SANNINO GIUSEPPE  (TEAM PIANURA VISCONTI) a 17"
8° CIANETTI NICHOLAS  (G.S.IPERFINISH ASD) a 25"
9° BEDESCHI FILIPPO  (S.C. SANTERNO FABBI IMOLA) a 33"
10° TUZI FABIO  (US RAPAGNANESE) a 37"

Lo sprintIl vincitoreIl podio


Giuseppe Berardi


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2017-10-0860 LUGO SAN MARINO
EMILIA ROMAGNA - LUGO - SAN MARINO (RA)
2016-10-0259 LUGO SAN MARINO
EMILIA ROMAGNA - LUGO - SAN MARINO (RA)
2015-10-0458 LUGO SAN MARINO
EMILIA ROMAGNA - LUGO (RA)
2014-10-0557 LUGO SAN MARINO
EMILIA ROMAGNA - Lugo (RA)
<< 2010  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2012 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2011 Ciclismo.info - All rights reserved