Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2010
APRILE 2010
MAGGIO 2010
GIUGNO 2010
LUGLIO 2010
AGOSTO 2010
SETTEMBRE 2010
OTTOBRE 2010

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>
2010-09-26 - TOSCANA - PONTE BUGGIANESE (PT)
26 PICCOLO GIRO DELLA TOSCANA di Km. 84,200 alla media di 39.163 Km/h

26 PICCOLO GIRO DELLA TOSCANA - PONTE BUGGIANESEL'emiliano Andrea Marchi si impone nel Piccolo Giro della Toscana

Epilogo a sei e successo in volata di Andrea Marchi portacolori del Team Strabici che si impone nel 26° Piccolo Giro della Toscana davanti a Niccolo' Pacinotti e al siciliano Santo Cataudella.

L'atleta di Scandiano guidato dal tecnico Cristian Lusvardi coglie la prima vittoria in carriera proprio in questa gara dal pamare's prestigioso con 120 corridori al via. Marchi e' al primo anno di esperienza in gare su strada dopo un periodo di ludica attivita' da Biker, svolta sempre nella stessa compagine reggiana di Luzzara.

Il longilineo emiliano ha seguito il contrattacco portato sulla salita di Massa e Cozzile da parte di Umberto Orsini (Uc Empolese Biirindelli), che reagiva in primis all'offensiva di Nicola Campigli (As Monte Pisano), rimasto solitario al comando dopo essersi liberato dei compagni d'avventura Marco Mannucci (Vc Seano One) e Francesco Chesi (Gc Romagnano). Questione di attimi e la corsa aveva i suoi definitivi protagonisti sui saliscendi prima di Massa alla caccia di Campigli, il quale andava giocandosi il tutto per tutto nei chilometri finali braccato dal quintetto condotto dal generoso Orsini del quale facevano parte lo stesso Marchi, Michael Giannelli (Gc Romagnano), Niccolo' Pacinotti (Vc Seano One) e Santo Cataudella (Renault Amaru'). A tre dalla fine la chiusura sul battistrada e dopo successive scaramucce si presentavano in sei sul rettilineo d'arrivo dove emergeva la maggiore potenza e freschezza del reggiano che aveva la meglio sui compagni di fuga.

"Per un complesso di cose", tanto per parafrasare il cantautore Paolo Conte in "Bartali", la competizione nei momenti decisivi non ha avuto l'uomo decisivo, e allora e' stata tutto un rincorrersi, ma una coppia Campigli - Orsini oggi avrebbe sicuramente fatto la differenza e "per un complesso di cose" non c'e' stata, allora il quasi minuto primo di vantaggio dello scatenato bianco rosso pisano seguito da Chesi e Mannucci, guarda caso rispettivamente compagni di Giannelli e Pacinotti, ha forse portato la corsa fuori binario con l'indecisione pagata nell'inseguimento forsennato, principalmente da Orsini, e di conseguenza dagli altri, che venivano regolati in volata da Marchi.

La collaudata regia di Luciano Talini lascia scorrere agevolmente questa classica per allievi che ha lasciato un solco indelebile nella storia del ciclismo giovanile e per questo vi e' da parte di organizzatori, amministratori, sponsors e media, la necessita' di allargare ulteriormente l'interesse sulla manifestazione.

Ferruccio Possenti

A fondo pagina le foto


ORDINE DI ARRIVO:
1° MARCHI ANDREA  (TEAM STRABICI A.S.D.)
2° PACINOTTI NICCOLO'  (V.C.SEANO ONE)
3° CATAUDELLA SANTO  (ASD RENAULT AMARU')
4° ORSINI UMBERTO  (U.C. EMPOLESE BIRINDELLI)
5° GIANNELLI MICHAEL  (GC ROMAGNANO)
6° CAMPIGLI NICOLA  (A.S. MONTE PISANO)
7° BEGHELLI MATTEO  (G.S. S.MARIA CODIFIUME) a 33"
8° BARBIERI GIACOMO  (S.C.CAVRIAGO & OMG)
9° VELASCO SIMONE  (ELBA BIKE)
10° CAPATI MICHAEL  (TIME BIKE ALTO LAZIO CIVITAVECCHIESE RIETI) a 52"

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore


Km 0:
gara_diretta_web_26_piccolo_giro_della_toscana_6902_6902_1862_original.jpgPartiti in questo istante i 120 corridori per una splendida edizione del Piccolo Giro della Toscana

Km 6:
Gruppo compatto al passaggio da Ponte Buggianese

Km 12:
La carovana continua a procedere compatta

Km 13:
Cadute senza conseguenze con gli atleti andati a terra che ripartono immediatamente

Km 18:
Attualmente si viaggia a ranghi compatti

Km 25:
Trevisi, Juson, Iotti e Meini 15" di vantaggio sula testa del gruppo

Km 37:
Riassorbito il quartetto si sganciano in sette: Mannucci, Magon, Mirisola, Di Marco, Panati, Bartolucci e Salvi che in breve guadagnano 42"

Km 43 :
in vetta a Montecarlo si frazione il plotone al comando e Mannucci e' primo seguito a breve da Di Marco, piu' distanti Magon e Bartolucci. Avanguardia gruppo in forte recupero

Km 47:
Si e' formato la coppia Mannucci - Di Marco con Magon a 26" poi l'avanguardia gruppo a 35"

Km 49:
I due di testa hanno un vantaggio di 25" su Magon, Mirisola, Panati. Poi Luisi e Capati a 38" quindi il gruppo in avvicinamento quando ci si avvia alla terza ascesa del Montecarlo

Km 53:
Terzo passaggio al GPM di Montecarlo Di Marco e' solo con Orsini in avvicinamento seguito a distanza da Giannelli e altri gruppetti mentre la testa del gruppo ammiraglie e' a 35"

Km 59:
Va a formarsi sulla testa un plotone forte di una quarantina di corridori

Km 60:
Attaccano Campigli e Mannucci con Chesi che tenta l'aggancio, immediati inseguitori a 15"

Km 63:
Si compone al comando un drappello con Campigli, Mannucci, Chesi a 25" il gruppo condotto da Orsini

Km 65:
Perde contatto Mannucci e restano i due al comando: Chesi - Campigli che guadagnano sul gruppo

Km 69:
Ascesa di Massa e Cozzile resta solitario al comando Campigli ed esce Orsini che opera il forcing

Km 70:
Campigli vince il GPM a 30" il gruppetto condotto da Orsini con a ruota Giannelli Marchi e Pacinotti a breve Cataudella

Km 71:
Campigli guida ancora solitario con 25" sul quintetto che si e' composto in discesa formato da Giannelli, Orsini, Catudella,Marchi e Pacinotti

Km 72:
Ultimo vantaggio di Campigli e' di 14" sugli immediati inseguitori

Km 77:
Campigli e' ripreso dagli inseguitori ai meno tre dal termine. Dunque sei corridori vanno a giocarsi il Piccolo giro della Toscana

Km 80:
gara_diretta_web_26_piccolo_giro_della_toscana_6902_6902_1873_original.jpgVolata a sei vince Andrea Marchi su Niccolo' Pacinotti
ALLEGATO: Elenco Iscritti
partenzavolata finalecampiglibeghelli
capativincitorepodiogiannelli


Pagina a cura di Ferruccio Possenti
Staff Ciclismo.info segreteria@ciclismo.info


<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2010 Ciclismo.info - All rights reserved