Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2010
APRILE 2010
MAGGIO 2010
GIUGNO 2010
LUGLIO 2010
AGOSTO 2010
SETTEMBRE 2010
OTTOBRE 2010

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>
2010-08-29 - TOSCANA - MONSUMMANO TERME (PT)
43 TROFEO BONACCHI NEDO di Km. 71 alla media di 40.961 Km/h

43 TROFEO BONACCHI NEDO - MONSUMMANO TERMESpunto vittorioso di Matteo Buono nella volata a cinque di Pozzarello

Al secondo centro stagionale Matteo Buono quindicenne portacolori della mitica Juvenes San Marino, si aggiudica il Trofeo Nedo Bonacchi valido per la Challenge Piero Frosini.

Romagnolo di Riccione, Buono si e' imposto nella volata a cinque dell'affollata retta d'arrivo a Pozzarello di Monsummano Terme, altro luogo e nome di una realta' ciclistica staffetta di questo sport. Piazza d'onore invece al bravo Manuel Ciucci, Gs Butese, in cerca del poker di successi 2010, che ha preceduto Umberto Orsini brillante portacolori Uc Empolese Birindelli, entrambi favoriti e protagonisti insieme a Luca Tomi (Gs Pedale Toscano Ponticino) e Roberto Brogi, stessa casacca di Ciucci, di quello che possiamo definire l'attacco definitivo di un plotoncino riunitosi in testa alla corsa quando mancavano circa una decina di chilometri dalla fine. Netta comunque la differenza tra attaccanti ed inseguitori nel finale in cui emergeva per tutti la stanchezza originando l'incerto esito.

Ritenendo Luca Tomi favorito allo sprint, o in alternativa la soluzione ad anticipare lo sprint da parte Orsini o Ciucci, questo percorso all'apparenza non particolarmente duro ma condotto ad una velocita' prossima ai 41 orari di media, non ha perdonato, lasciando appena le forze per chiudere al meglio la corsa. Questa e' da ritenere la chiave di lettura nei chilometri finali della corsa, che ha dato meritatamente ragione al portacolori della formazione Sanmarinese.

Prima del via un minuto di silenzio in segno di lutto per la recentissima scomparsa di Tommaso Cavorso da parte dei 131 concorrenti provenienti da diverse regioni. Il tracciato reso piu' difficile dall'elevato numero di partecipanti dovuto dell'annullamento della competizione di Pelago, rendeva la competizione tecnicamente complessa e all'insegna della bagarre per restare nelle posizioni di avanguardia del gruppo.

Cosi' dopo vari tentativi avevamo all'attacco undici battistrada in cui figuravano oltre al vincitore Buono, Bellagamba, Romano, Goretti e Olmastroni, come primi attaccanti e Salvi, Duta,Martinuzzi,Brogi, Juson Jefferrson e Zullo in seconda battuta. Questi ragazzi per l'ottimo accordo acquisivano un vantaggio di poco inferiore al minuto primo che dava un forte impatto alla corsa.

Poi salendo verso Montevettolini, un'iniziativa sulla testa ad opera di Brogi spaccava il plotone dei fuggitivi che venivano a mescolarsi con le avanguardie del gruppo con uno scatenato Orsini ad arginare la significativa portata dell'attacco del ragazzo in maglia Butese che transitava primo al GPM. Cento erano i metri di vantaggio del pisano su un Orsini fantastico ed a breve un terzetto composto da Ciucci, stessa casacca del battistrada, il bianco azzurro Buono e Tomi. Ci incuriosiva a quel punto della corsa la condizione di quest'ultimo corridore aretino, tra i migliori toscani di quest'anno, che esordira' tra gli Juniores con il Gs Bottegone.

La sommita' del Bronzoli non sembrava dare il verdetto definitivo della corsa, aperta com'era nel finale ormai prossimo anche ad altri immediati inseguitori trascinati da Nicola Campigli. Tuttavia la pianura successiva vedeva la formazione del vincente gruppetto d'attacco composto da Buono, Ciucci, Orsini, Tomi e Brogi. Il resto lo conosciamo, ma sottolineiamo il buon esito della manifestazione con un suo particolare fascino, svoltasi attraverso un tracciato disseminato di spettatori.

Ferruccio Possenti
ORDINE DI ARRIVO:
1° BUONO MATTEO  (S.S. JUVENES C.I.S. SAN MARINO)
2° CIUCCI MANUEL  (G.S.BUTESE)
3° ORSINI UMBERTO  (U.C. EMPOLESE BIRINDELLI)
4° TOMI MARCO  (S.C. PEDALE TOSCANO PONTICINO)
5° BROGI ROBERTO  (G.S.BUTESE)
6° FRISCIA LORENZO  (S.C. CASTELFIORENTINO BANCA CREDITO COOP.CAMBIANO)
7° STEFANELLI NICOLA  (POLISPORTIVA MONSUMMANESE)
8° ZULLO LUCA  (G.S. POZZARELLO)
9° MURTAS EMANUELE  (U.C.GRUBE COSTRUZIONI SARDEGNA ASD)
10° LUISI LORENZO  (G.S.BUTESE)

fnrgfhrtntrndym,ye,mru6uyliĆ²




<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2010 Ciclismo.info - All rights reserved