Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2010
APRILE 2010
MAGGIO 2010
GIUGNO 2010
LUGLIO 2010
AGOSTO 2010
SETTEMBRE 2010
OTTOBRE 2010

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>
2010-08-15 - TOSCANA - ALTOPASCIO/FRAZ. MARGINONE (LU)
30 TROFEO CARLO ALBERTO PELLEGRINI di Km. 76 alla media di 38.644 Km/h

30 TROFEO CARLO ALBERTO PELLEGRINI - ALTOPASCIO/FRAZ. MARGINONELa potenza di Lorenzo Luisi fa la differenza nel Trofeo Carlo Alberto Pellegrini

Eh si, la forza e la determinazione di Lorenzo Luisi hanno fatto la differenza. A lui, sedicenne di Filettole, paesino della provincia pisana, corridore da diversi anni sotto i colori del Gs Butese, e' andata quest'oggi l'indiscutibile vittoria in una delle classiche gare nazionali del panorama allievi qual'e' il Trofeo Carlo Alberto Pellegrini, trentesima edizione, decisa e caratterizzata ancora una volta da un'azione potente, come vogliono le caratteristiche di questo impegnativo tracciato. Gli altri gradini del podio sono andati a Niko Colonna (Gs Pozzarello) e Giacomo Peroni Campione Italiano (Uc Off. Alberti Val D'Illasi) giunti nell'ordine al termine di un avvincente testa a testa.

E' dunque poker stagionale per un Luisi giunto solitario in retta di arrivo a braccia alzate, andando a cogliere gli applausi del numerosissimo pubblico, per quella che e' da ritenere per lui la vittoria piu' bella ascrivendo il suo nome ad un albo d'oro cha da Maxmilian Sciandri in su' da spessore tecnico alla competizione lucchese. Vertice del podio arrivato ad oltre due mesi e mezzo dall'ultimo bersaglio centrato a Forcoli (PI) dall'estroso corridore di Puccinelli. Lo ha fatto come sempre inaspettatamente fuori dalla rosa dei favoriti della vigilia, caparbiamente messosi in gioco sciorinando una performance che ha messo tutti in scacco compreso i titolati avversari di cui si fregiava questa manifestazione di rango.

L'iniziativa vincente del coriaceo biondo pisano e' avvenuta all'altezza di Turchetto, quando mancavano poco meno di una ventina di chilometri al traguardo sfidando avversari, chilometraggio e tenuta indispensabile sul filo dei cinquanta orari da passista e cronoman qual'e'; mentre si alternavano al contrattacco tutti i migliori, egli restava la', irraggiungibile ad imporre il suo straordinario passo nel margine prossimo al minuto primo gia' ad inizio salita. Per i suoi avversari piu' in forma, lasciargli quello spazio e' stato un errore che ha segnato la corsa. Luisi ha poi puntato tutto in salita, snodo fondamentale sul successo dell'azione; a quel punto, nei restanti 10 chilometri della competizione, occorreva una reazione alle spalle del fuggitivo che nessuno era piu' in grado di possedere nelle gambe.

Lo avevano capito il veneto Campione Italiano Giacomo Peroni (Uc Off. Alberti Val D'Illasi), il favorito di giornata Umberto Orsini (Uc Empolese Birindelli), il ligure con 10 successi quest'anno Oliviero Troia (Ciclistica Bordighera), come le stesse forti formazioni emiliane e toscane, diciamo prese in contropiede dall'iniziativa di Luisi, che per la verita' il leader regionale toscano Francesco Marchini (Polisportiva Monsummanese)non ha saputo imitare quando ha visto iniziare la fuga del bianco rosso proprio nello stesso punto in cui nel 2009 costrui' il suo capolavoro. Il lucchese Campione Toscano oggi alla ricerca di una doppietta riuscita unicamente a Simone Biasci (edizioni '85 /'86), ha deciso di sferrare il contrattacco piazzando un allungo in salita di ottima fattura, tuttavia spentosi a fondo discesa a sancire la sua resa e quella degli immediati inseguitori. Poi il perentorio allungo nel finale di Nicola Campigli (As Monte Pisano) in compagnia del promettente primo anno Alessandro Tardelli (Gc Romagnano), che si concludeva in prossimita' del rettilineo finale con il ritorno del grosso battuto da Niko Colonna (Gs Pozzarello), ennesima piazza d'onore per il pistoiese figlio d'arte, ottenuta di misura sulla maglia tricolore di un Peroni come sempre battagliero ed attivo ma non al top della condizione. Insufficiente la prestazione dell'atteso Umberto Orsini al rientro dopo un turno di riposo. Squadra Butese sugli scudi anche con Manuel Ciucci; Gs Pozzarello in evidenza, mentre sono risultate abbastanza volitive le compagini emiliano romagnole, per un responso tecnico a continuazione di quelli che saranno i prossimi appuntamenti di lusso.

Quello odierno lo e' stato senza ombra di dubbio, con un parterre a livello nazionale composto, nonostante le 25 defezioni, da un centinaio di concorrenti compresi molti extra regionali con una nutrita rappresentanza emiliano romagnola oltre a quella ligure e veneta, ad onorare una data fondamentale del calendario per questa categoria del ciclismo giovanile, peraltro prova della Challenge Lucca Versilia.
Per quest'ultima, con il risultato odierno Luisi va appunto ad indossare la maglia gialla di leader della classifica su Marchini e Stefanelli, entrambi Polisportiva Monsummanese, tutti e tre nel giro di tre punti quando siamo in vista della prova conclusiva della Challenge che si disputera' Domenica prossima a Pian di Mommio (LU).

Ferruccio Possenti

ORDINE DI ARRIVO:
1° LUISI LORENZO  (G.S.BUTESE)
2° COLONNA NIKO  (G.S. POZZARELLO) a 30"
3° PERONI GIACOMO  (A.S.D. OFF.ALBERTI U.C. VAL D'ILLASI)
4° TARDELLI ALESSANDRO  (GC ROMAGNANO)
5° MARCHINI FRANCESCO  (POLISPORTIVA MONSUMMANESE)
6° CAVALLINI FEDERICO  (TEAM VALDINIEVOLE A.S.D.)
7° CIUCCI MANUEL  (G.S.BUTESE)
8° TROIA OLIVIERO  (CICLISTICA BORDIGHERA)
9° DEL CARLO FEDERICO  (U.S. TOSCOGAS CHIESANUOVA UZZ.SE)
10° ANDOLFO LORENZO  (U.S.D. MONTECARLO CICLISMO)

ALLEGATO: PROGRAMMA, TABELLA DI MARCIA, ALTIMETRIA, PLANIMETRIA
ALLEGATO: ELENCO ISCRITTI
passaggiocodifiuepartenzauomo cavriago


A cura di Ferruccio Possenti e Giuseppe Tomei
Staff Ciclismo.info segreteria@ciclismo.info


<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2010 Ciclismo.info - All rights reserved