Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2010
APRILE 2010
MAGGIO 2010
GIUGNO 2010
LUGLIO 2010
AGOSTO 2010
SETTEMBRE 2010
OTTOBRE 2010

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>
2010-08-01 - VENETO - SONA (VR)
5 G.P. SAN SALVATORE di Km. 79,500 alla media di 36.953 Km/h



SONA
Visto com'e' andata il reggiano Marco Pelizzola vorrebbe correre tutti i giorni
nel Veronese.
Lui, un ragazzone di un metro e novanta, nato a Reggio Emilia, dove gli
specialisti delle salite si contano sulle dita di una mano, sulle colline di
casa nostra va che e' una meraviglia tanto che il 27 giugno ha vinto
l'impegnativa gara di Terrossa organizzata dall'Hawaiki Ronca'  mentre a Sona ha
firmato la sua seconda vittoria stagionale.
Il corridore della Davoli Bagnolese, che e' stato uno dei promotori della fuga
che ha portato un terzetto a giocarsi il podio sulle rampe finali dell'ascesa
che porta nel cuore di Sona, si e' portato a casa con pieno merito il primo posto
nella quinta edizione del Gran Premio San Salvatore messa in cantiere con la
riconosciuta bravura dall'Uc Barlottini di Lugagnano del presidente Luca Foroni.
Una corsa maiuscola e parecchio impegnativa che si e' accesa dopo tre tornate dal
via grazie al coraggio di un gruppetto di cinque corridori che comprendeva:
Marco Pelizzola, il compagno di squadra Alessandro Corradi, il trentino
Alessandro Visintainer e i veronesi Matteo De Danieli dell'Hawaiki e Simone
Baldin della Sissio Team.
I cinque hanno pedalato di buona lena e soprattutto con un buon accordo tanto
che dopo pochi chilometri il loro vantaggio sfiorava il minuto. Un vantaggio
esiguo se vogliamo, ma sempre difeso con i denti. Al sesto passaggio era De
Danieli a lasciare la compagnia dei fuggitivi e subito dopo e' toccato al
reggiano Corradi a mollare.
Occhi puntati quindi sul terzetto di testa che al penultimo passaggio, che
comprendeva il Gpm posto al termine dell'impegnativa salitella di Sona,
transitava con in dote 58 secondi di vantaggio su un gruppetto composto da
tredici unita'  mentre il gruppo perdeva sempre più terreno. Per la vittoria
finale quindi e' una questione a tre.
La loro condizione sembra ottimale, l'accordo e' buono e quindi saranno gli
ultimi metri della mitica salita di Sona che dovranno pronunciare il verdetto
finale. Il primo a partire e' il veronese Simone Baldin che cerca di sorprendere
Pelizzola.
Il reggiano raccoglie la sfida, mette insieme le ultime energie che gli
rimangono e con un allungo poderoso vince a mani al cielo smorzando gli
entusiasmi dei tanti tifosi di un esausto Baldin che coglie una piu' che meritata
piazza d'onore.
Terzo posto per il trentino Visintainer che taglia il traguardo spingendo a mano
la bici dopo essere stato appiedato a pochi metri dall'arrivo per la rottura
della catena. Poi il gruppetto degli inseguitori regolato da Carmignotto davanti
al veronese Facincani della Rizza Thermo King.
Piu' che soddisfatto il diesse della Sissio Team Marco Toffali per la seconda
piazza di Simone Baldin che sul traguardo di Sona ha confermato soprattutto la
sua spiccata vocazione alla salita.
"Peccato per un primo posto che anche stavolta e' sfumato per un niente", dice
subito alla fine della corsa Toffali, "speravamo tutti in una vittoria di Simone
sapendo che in salita va forte. Forse e' partito troppo presto e poi Pelizzola ha
fatto il resto mettendo sui pedali anche la sua esperienza. Bene comunque un po'
tutti i ragazzi che anche a sul difficile tracciato di Sona sono stati
protagonisti".
ORDINE DI ARRIVO:
1° PELIZZOLA MARCO  (S.C. DAVOLI GFM ZIDE BAGNOLESE)
2° BALDIN SIMONE  (ASD G.C.SISSIO TEAM )
3° VISINTAINER ALESSANDRO  (U.S. AURORA PETROLVILLA GROUP A.D.) a 25"
4° CARMIGNOTTO MICHAEL  (U.S. SCUOLA CICLISMO VO') a 1'20"
5° FACINCANI MICHELE  (G.S.LA RIZZA THERMO KING)
6° FERRARI FAUSTO  (S.C. DAVOLI GFM ZIDE BAGNOLESE)
7° ABOUSSAID YOUSSEF  (HAWAIKI RONCA') a 1'26"
8° FOLLONI MIRKO  (S.C. DAVOLI GFM ZIDE BAGNOLESE)
9° ZENTI LUCA  (S.C. BARLOTTINI LUGAGNANO DNC)
10° COLOMBINA ANDREA  (U.S. SCUOLA CICLISMO VO')



Lisa Foroni

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2010 Ciclismo.info - All rights reserved