Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2012
APRILE 2012
MAGGIO 2012
GIUGNO 2012
LUGLIO 2012
AGOSTO 2012
SETTEMBRE 2012
OTTOBRE 2012

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2012:

<< 2011  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2013 >>
2012-03-25 - PIEMONTE - AGLIE' (TO)
GRAN PREMIO CITTA' DI AGLIE' di Km. 54,600 alla media di 38,353 Km/h



OSTORERO: BUONA LA PRIMA! AD AGLIE' IL PIEMONTESE NON SBAGLIA E CENTRA IL PRIMO SUCCESSO STAGIONALE

Con un'azione da lontano la punta della Rostese si aggiudica la prima edizione del "Gp di Apertura Piemontese"

E' cominciata domenica mattina ad Aglie' la stagione agonistica degli allievi piemontesi. I giovani corridori sono giunti sul luogo di partenza verso mezzogiorno, sotto un sole caldo ma con qualche nuvolone in lontananza che ha fatto tremare organizzatori e ciclisti. Fortunatamente si e' trattato solo di minacce e la corsa ha potuto svolgersi all'asciutto. Percorso nervoso di 9,1 chilometri da ripetersi per sei volte: uno strappo dietro l'altro, curve tecniche, strade strette e tratti in porfido, adatto per coloro che sono abili nella guida della bicicletta.
Verso le le due del pomeriggio e' stato dato lo start da piazza Umberto I con il castello di Aglie' sullo sfondo a rendere suggestivo lo scenario. Pronti, via e tre atleti provano subito ad evadere dal gruppo, riuscendoci. Si tratta di Pietro Zorniotti (Esperia Piasco), il piu' attivo dei tre, Edoardo Garello (Madonna di Campagna) e Francesco Cerutti (U.C.A.B. Biella).
Il gruppo controlla da dietro e non concede troppo margine ai tre attaccanti che arrivano a guadagnare un vantaggio massimo che si aggira intorno al minuto e mezzo. Durante il secondo giro, al passaggio del G.P.M. si sfidano Pietro Zorniotti e Francesco Cerutti, sara'  l'atleta della societa'  biellese a spuntarla. Il cuneese pero' forza l'andatura e costringe i compagni di fuga alla resa aggiungendo al bottino suo e della sua squadra anche il secondo G.P.M. di giornata. Intanto il gruppo, forte ormai di una ventina di unita' , non molla la presa e piu' di una squadra aumenta il forcing rosicchiando secondi su secondi al leader della corsa che viene raggiunto durante il terzo giro.
Siamo giunti al quarto giro e Giacomo Rostagno, beniamino di casa che corre per l'Eporediese, sta bene e vuole provare la gamba. Decide cosi' di scattare guadagnando subito diversi metri sul gruppo, ma e' seguito a ruota da Davide Ostorero che decide di collaborare.
Nel frattempo i big si guardano, si studiano e la coppia al comando accumula 37" di vantaggio. Al quinto passaggio sotto il traguardo di piazza Umberto I il gruppo sembra avere i fuggitivi nel mirino che in ogni caso continuano nella loro azione convinti di potercela fare. E fanno bene. Durante il sesto giro le possibilita'  di Ostorero e Rostagno tornano ad aumentare ed ai -3 conservano ancora 40". Hanno tutto il tempo di studiarsi, ma l'atleta di Ivrea, conscio del fatto che le possibilita'  di vittoria allo sprint sono esigue per lui decide di anticipare, ma nulla puo' di fronte alla potenza dell'ex campione regionale che uscendo in testa dall'ultima curva ai 50m puo' tagliare il traguardo a braccia alzate, accolto con un'ovazione del numeroso pubblico assiepato a bordo strada. Dopo 35" ecco giungere il gruppo, regolato allo sprint da un altro atleta dell'Eporediese, Fabio Martinetti, che va a completare il podio di giornata.
Delude l'attesissima U.C.A.B. di biella con il talentuoso Gabriele Raco, soltanto quattordicesimo ma che piazza tra i dieci, Stefano Staltari (settimo) al primo anno nella categoria. Per quanto riguarda la classifica degli atleti del primo anno il podio e' composto dall'atleta del chierese Giorgio Ghiron (quinto assoluto), che era stato in procinto di partire durante l'inverno, dal sopracitato Staltari e da Matteo Sobrero (nono assoluto), atleta portacolori dell'A.S.D. Alba Bra Langhe Roero, team al debutto nella categoria allievi. Per completare l'elenco dei primi dieci si ricordano Federico Burchio (Lions Cyclig Team), quarto; Simone Uzzas dell'Esperia Piasco (sesto); Umberto D'Onise (Madonna di Campagna), ottavo e Daniele Iaia (Eporediese), decimo.
ORDINE DI ARRIVO:
1° OSTORERO DAVIDE  (A.S.D. CICLISTICA ROSTESE)
2° ROSTAGNO GIACOMO  (ASD V.C.EPOREDIESE)
3° MARTINETTI FABIO  (ASD V.C.EPOREDIESE) a 35"
4° BURCHIO FEDERICO  (A.S.D.LIONS CYCLING TEAM )
5° GHIRON GIORGIO  (PEDALE CHIERESE)
6° UZZAS SIMONE  (ESPERIA PIASCO)
7° STALTARI STEFANO  (U.C.A.B. BIELLA)
8° D'ONISE UMBERTO  (A.S.D.MADONNA DI CAMPAGNA )
9° SOBRERO MATTEO  (A.S.D. ALBA LANGHE ROERO)
10° IAIA DANIELE  (ASD V.C.EPOREDIESE)



Davide Tibaldi

<< 2011  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2013 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2012 Ciclismo.info - All rights reserved