Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2013
APRILE 2013
MAGGIO 2013
GIUGNO 2013
LUGLIO 2013
AGOSTO 2013
SETTEMBRE 2013
OTTOBRE 2013

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2013:

<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>
2013-04-25 - VENETO - VERONA (VR)
61 TROFEO VETERANI VERONESI di Km. 59,700 alla media di 37,945 Km/h

61 TROFEO VETERANI VERONESI - VERONA

Riccardo Verza, figlio d'arte, alla sua "prima£££" stagionale,taglia il traguardo da vincitore in solitudine

Verona. Riccardo Verza, portacolori del Team EsteBosaro ha vinto in solitaria la gara in linea riservata alla categoria Allievi, il classico 61. Trofeo Veterani Veronesi con arrivo sulla salita delle Torricelle, quella dove vissero i campionati mondiali. Lo start da Verona con 106 atleti da tutto il Veneto, presente anche il pluri vincitore di categoria, Realdo Ramaliu, dopo un tratto in piano, ricco di scatti per provare ad anticipare il gruppo, si giunge ad affrontare per quattro volte lo strappo di Novaglie dove era posto il gran premio della Montagna.

Dopo un primo passaggio al GPM in cui il gruppo e' sfilacciato, Riccardo Verza, figlio d'arte dello "scoiattolo di Granze", Fabrizio Verza, che nel 1982 vinse la maglia bianca dei neo professionisti al Giro d'Italia e che fu sfortunato per un'incredibile incidente stradale durante gli allenamenti nell'anticipo della prima tappa del "Giro" nell'anno seguente.

Riccardo, rompe gli indugi vincendo il secondo passaggio sul GPM e proseguendo di slancio verso la discesa e su di lui l'unico a rinvenire e' l'allievo del primo anno, Alberto Zanoni della Cage. Insieme guadagnano dapprima venti secondi al terzo passaggio a Novaglie, per portarli a 40 all'ultimo passaggio.

Sono pochi pero' questi secondi ed il vantaggio non e' di sicurezza per pensare di arrivare ai piedi della salita delle Torricelle e portare un discreto vantaggio all'arrivo. Ma i due di testa continuano di buon accordo sapendo che questa e' l'unica maniera per non farsi raggiugere.

A meta' salita seguendo il consiglio del suo DS Alberto Barbirato, lo scatenato Verza apre il gas e lascia sui pedali il compagno di fuga, che giungera' all'arrivo con una ventina di secondi dal vincitore, complimenti anche a lui perche' non si e' risparmiato, anche se forse in cuor suo contro lo scatenato Verza, sapeva che le sue chance erano poche, Riccardo Verza giunge cosi a braccia alzate davanti al folto pubblico ed alla commossa mamma Stefania Paluello, presidente del Club Ciclistico Este, parte anche lei di una famiglia che come si e' capito mangia pane e ciclismo.

Inutile la reazione del gruppo guidata da uno straordinario Marco Negrente (B. Gaiga Campi Antincendi): lo scalatore del sodalizio giallo-blu, negli ultimi chilometri in salita riesce a rosicare buona parte del vantaggio accumulato in precedenza dalla coppia di testa ma la sua rimonta, forse un po' tardiva, gli vale "solo" la medaglia di bronzo.

Come dicevamo, il papa' di Riccardo, Fabrizio professionista ed azzurro ai mondiali negli anni 80 e' presente nell'albo d'oro di questa classica che ha vinto nel 1974, era da un po' che suo figlio "Riki" aveva messo il cerchietto su questo appuntamento, non voleva essere da meno del papa' e difatti lo scatenato Riccardo, ieri che ci ha provato dalla distanza, ha fatto filotto vincendo anche la classifica dei GPM
ORDINE DI ARRIVO:
1° VERZA RICCARDO  (A.SD.TEAM ESTEBOSARO )
2° ZANONI ALBERTO  (G.C.D CAGE MAGLIERIE CAPES V.C.SILVANA) a 21"
3° NEGRENTE MARCO  (ASD BRUNO GAIGA C.A.M.P.I.) a 35"
4° CRISTOFALETTI MATTIA  (GCD CONTRI AUTOZAI CHESINI) a 40"
5° FREZZA GABRIELE  (A.C.D. SPRINT VIDOR EDILSOLIGO LA VALLATA ) a 48"
6° POMINI TOMMASO  (V.C. ISOLANO - STELLA81 -SARTORI)
7° CORDIOLI NICOLO'  (GCD CONTRI AUTOZAI CHESINI)
8° MORO SIMONE  (A.C.D. SPRINT VIDOR EDILSOLIGO LA VALLATA )
9° LELLA GIANMARCO  (G.C. SANTANGIOLESE U.S.ACLI)
10° CENGHIALTA RICCARDO  (G.S.D.CYCLING TEAM MAINETTI)

Il podio


Livio Fornasiero


<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2013 Ciclismo.info - All rights reserved